Logo
COMPAGNIA MISSIONARIA
DEL SACRO CUORE
una vita nel cuore del mondo al servizio del Regno...
Compagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia Missionaria
Servitori di Cristo morto e risorto
Posted by Martina Cecini
Carissime/i,
eccomi di nuovo a voi. Stiamo vivendo questi mesi di preparazione della nostra Assemblea della Compagnia Missionaria che celebreremo insieme e che ci coinvolge tutte. É un tempo di grazia, tempo di ascolto di ciò che lo Spirito ci suggerisce, tempo nel quale desideriamo aprirci alle novità ed alle sorprese di Dio; tempo per guardare il presente ed il futuro con i criteri del Vangelo.
Sentiamoci impegnate a fare la nostra parte sia a livello personale che di gruppo mettendo in comune ciò che siamo e ciò che ci sta a cuore per il bene della nostra famiglia. Chiedo a tutte/i una preghiera più intensa perché il Signore guidi le nostre scelte con la luce dello Spirito Santo.

Un tempo prezioso ci è dato per preparare la prossima Pasqua che celebriamo quest’anno il 21 aprile. Ci piace collegarla al 21 aprile 2014 e ricordare il 5° anniversario del passaggio alla vita piena nella casa del Padre, di p. Albino Elegante, fondatore della CM. A questo proposito mi è parso provvidenziale, ritrovare una sua riflessione dell’aprile 1980 alle missionarie. Ne propongo una parte che ritengo significativa.

… “Questo atto “ricreativo” avviene mediante la morte di Cristo per amore. E’ talmente sconvolgente questa rinascita dell’umanità alla grandezza di Dio, che ci vuole la morte e la risurrezione dello stesso Figlio di Dio per realizzarla”…
Difatti anche dopo il battesimo noi rimaniamo fragili, pur avendo la possibilità e la grazia di vivere una vita nuova. Siamo sotto il peso della fragilità “storica”, sotto il condizionamento della “carne”…
Nasce in noi la spontaneità della risposta, spontaneità che non è superficiale, di occasione, condotta dalla improvvisazione e dalla emotività … Si concretizza, prevalentemente e con entusiasmo in quelle espressioni di donazione e di servizio che già costituiscono l’intelaiatura del proprio essere nella Chiesa, la “strada maestra” del proprio andare verso Dio e i fratelli …
Ø Si tratta di trascinare nel proprio impegno tutto se stessi: con la propria posizione spirituale, ecclesiale, sociale, familiare, di lavoro ...
Ø Si tratta di accettarsi, volersi bene, valorizzarsi nell’amore, accettare i propri limiti, i propri difetti, il proprio temperamento, la propria salute, i propri tempi  …
Ø Si tratta di arrivare a modificare le nostre abitudini nel vedere, nel considerare, nel valutare … le persone e le realtà che ci circondano. Tutto è da Dio. Lo sono anche i miei fratelli e le mie sorelle. Anche loro sono stati redenti con il sangue di Cristo con la sua morte e risurrezione. E sono attualmente anche loro amati da Dio.
E Dio come vuole me salvo e santo, vuole salvi e santi pure loro.

Quanto diventa bella la mia vita e come si apre alla gioia, quando nella pazienza e nella speranza cerco di farmi servitore di Cristo morto e risorto!”.

Trovo molto attuali queste parole ripensando anche al suo modo di essere con noi. Interpella la nostra vita di relazione con Dio e tra di noi e ci chiede di ritornare “al primo amore” a ciò che è essenziale per seguire il Signore e vivere rinnovate dalla Sua Parola nel nostro cammino quotidiano.

Sono una chiamata di Dio a lasciarci affascinare dalla bellezza delle meraviglie del Signore Risorto, per vivere nella gioia e nella festa perché Lui è la nostra Pasqua.


Auguro a tutte e a tutti

una buona e bella Pasqua


In comunione.
Martina

Condividi l'articolo su:
Logo
COMPAGNIA MISSIONARIA DEL SACRO CUORE
Via A. Guidotti 53, 40134 - Bologna - Italia - Telefono: +39 051 64 46 472

Follow us on Facebook