Logo
COMPAGNIA MISSIONARIA
DEL SACRO CUORE
una vita nel cuore del mondo al servizio del Regno...
Compagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia Missionaria
Un padre che visita i suoi figli
Posted by Compagnia Missionaria

Ricordo di p. Albino Elegante, fondatore della Compagnia Missionaria

Eravamo nell’anno 1992, quando ci è stato comunicato che p. Albino Elegante, scj,fondatore e animatore della Compagnia Missionaria del Sacro Cuore di Gesù, sarebbe venuto in Argentina a visitarci.

Grande è stata la nostra gioia. Noi CM - Argentina in quel tempo, si poteva dire che eravamo appena nate, per cui una simile notizia aveva riempito il nostro cuore di gioia. Questa presenza del Fondatore la prendemmo come una conferma del cammino che avevamo intrapreso e che pian piano stavamo vivendo. Così fu. In quel viaggio lo accompagnava Santina Pirovano, missionaria italiana. La spiritualità CM era pienamente radicata in lei , è stata ed è uno strumento validissimo, insieme a Lucia Correia, del nostro cammino iniziale.


Questo arrivo è stato motivo di grande festa per noi. P. Albino ci ha fatto sentire immediatamente la sua presenza come quella di un padre che visita i suoi figli. La sua figura ci colpi profondamente: la sua umiltà, la sua maniera di starci vicino, la sua speranza, serenità entusiasmo. Parlava con tale convinzione e gioia che contagiava tutti. Voleva conoscere tutto di noi , dimostrandoci la sua preoccupazione e interesse come un vero Padre. A me personalmente mi esprimeva i suoi ringraziamenti perché stavo vicino e incoraggiavo le ragazze che in quel periodo si aprivano per accogliere nella loro vita questo germoglio CM in Argentina. Fin dall’inizio ho cercato di essere per loro come l’ombra che accompagna il loro cammino, affinché potessero crescere liberamente come donne adulte, nella loro consacrazione.

P. Albino mi raccontava come era nata la CM in Italia il 25 dicembre 1957; piccola – diceva - come “Gesù Bambino”. Mi confidava che a lui piaceva molto ringraziare il Cuore di Gesù quando vedeva nascere un nuovo gruppo CM in altri paesi. Questi eventi gli ricordavano sempre il primo inizio della CM che si ripeteva in ogni nuova fondazione.

Durante la sua permanenza, l’ho portato a conoscere la realtà della nostra città di Resistencia. Avevamo così la possibilità e il tempo di parlarci e di condividere la gioia di vivere la stessa spiritualità in culture diverse. Scoprire insieme che la nostra casa è il Cuore di Cristo, sempre aperto per entrare e uscire liberamente da Lui, per questo motivo il suo Cuore è rimasto aperto, senza chiavi. Tutto questo mi ricordava la sensazione dei primi discepoli: li chiamò per stare sempre con Lui e per essere inviati.

Dal volto di p. Albino traspariva il suo amore per la Vergine Maria, per questo la scelse come Madre, guida e custode della CM del Cuore di Gesù. Dal giorno di quella sua visita, breve ma indimenticabile, tutte le mie Ave Maria che recito sono “potenti” ( poderosas), come lui mi aveva suggerito. E queste fanno meraviglie nel mio cuore di figlio e fanno bene al cuore di tutti coloro che vivono la bella realtà del Corpo mistico di Gesù, nostro Capo.

P. Albino grazie per il tuo passaggio e vicinanza nella mia vita. La Compagnia Missionaria nel silenzio dei miei lunghi giorni è diventata un’ oasi nel mio cuore. Da lassù, nella casa del Padre aspettaci e benedici ciascuno di noi.

p. Guillermo Exner, scj

General San Martin - Argentina - Chaco aprile 2018

NOTA. La nostra vita CM argentina non ha senso se non ricordiamo la CM cilena. Questa è stata come la nostra madre adottiva. Fin dall’inizio ci ha accompagnato, ci ha custodito, si è sentita responsabile della nostra crescita, specialmente nella persona di Teresa Pozo, nominata poi come formatrice delle prime vocazioni. La CM cilena è parte viva della CM argentina e insieme abbiamo abbracciato la grande Madre che è la Compagnia Missionaria, cominciando dalla sede centrale di Bologna fino agli altri paesi dove la CM è presente. Siamo un’autentica famiglia, di varie razze, colori e carisma che ci distinguono e ci uniscono.

Benedetto sia Dio Padre che ci ha amato fino all’estremo, che ci ha donato suo Figlio, che ci ha aperto il suo Cuore e ci ha regalato il suo Spirito. Grazie infinite al Figlio che ha condiviso con noi la sua meravigliosa Madre.

Condividi l'articolo su:
Logo
COMPAGNIA MISSIONARIA DEL SACRO CUORE
Via A. Guidotti 53, 40134 - Bologna - Italia - Telefono: +39 051 64 46 472

Follow us on Facebook