Logo
COMPAGNIA MISSIONARIA
DEL SACRO CUORE
una vita nel cuore del mondo al servizio del Regno...
Compagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia MissionariaCompagnia Missionaria
L'amore infinito di Dio
Posted by Martina Cecini

«E io, quando sarò innalzato da terra, attirerò tutti a me»

(Gv 12,32)

Carissimi/e,

siamo immersi gioiosamente nel tempo pasquale continuando a tenere fisso lo sguardo su Gesù autore e perfezionatore della fede. La gioia del Risorto vivente in mezzo a noi ci comunica la speranza che non delude e che si manifesta nella preghiera e dell’incontro con gli altri con i quali condividiamo il cammino della vita. La prova e le situazioni difficili non possono rubarci questa gioia profonda che scaturisce dalla certezza che il Signore della vita è con noi sempre.

Stiamo vivendo anche gli ultimi mesi che ci separano dalla nostra IX Assemblea Ordinaria CM che celebreremo dal 19 al 28 luglio prossimi. Un tempo prezioso per prepararci a questo evento che richiede di ripensare il cammino della nostra famiglia nel contesto attuale. Si intensifica la preghiera ed il confronto/dialogo tra noi perché possiamo vivere questo avvenimento con il cuore e la mente aperte/i alle sorprese di Dio, ai suoi disegni di amore e di misericordia.

La prossima solennità del Sacro Cuore di Gesù centro e apice della nostra spiritualità ci chiede di continuare ad accogliere l’amore infinito di Dio nelle nostre vite per essere accoglienti e misericordiose tra di noi e con tutti coloro che fanno parte del nostro quotidiano. E’ Lui che ci attira a sé e ci fa sperimentare il dono prezioso di un cuore che sa ascoltare la sua voce, sentire e vivere immersi nella sua misericordia infinita. Riconosciamo che le nostre scelte necessitano sempre di un discernimento autentico e che non sempre siamo pronte a riconoscere i nostri peccati e limiti, ma possiamo avere fiducia che, ricominciare con il perdono reciproco ed il perdono di Dio è sempre possibile.

Siamo anche immersi nel nostro tempo e nelle contraddizioni ed ambiguità che ci interrogano e ci pongono dubbi. Li viviamo con le tante persone che incrociamo sulle nostre strade e riconosciamo che il bene è sempre nascosto e presente anche se non evidente. E qui dobbiamo avere un occhio speciale per vedere al di là delle apparenze sia nel bene che nel male. Vedere in profondità è un dono che possiamo chiedere al Signore perché i nostri rapporti siano davvero più attenti e conformi alla sua volontà. Il grano buono e la zizzania convivono in noi e ci chiamano continuamente a verificare con onestà la nostra vita davanti al Signore.

Continuiamo a lavorare su noi stesse perché siamo chiamate alla santità, come ci indica P. Albino e Papa Francesco. Continuo a vederli vicini nel richiamarci a vivere, realisticamente ed autenticamente, la nostra vocazione. Il cammino è lungo ed entusiasmante perché ci manteniamo dinamiche e sempre vigilanti nell’attesa perseverante di Colui che ci attira a sé con il suo dono senza limiti.

In comunione.

Martina 
Condividi l'articolo su:
Logo
COMPAGNIA MISSIONARIA DEL SACRO CUORE
Via A. Guidotti 53, 40134 - Bologna - Italia - Telefono: +39 051 64 46 472

Follow us on Facebook